Progetti

LIPSIMAGO

Dispositivo atto all’integrazione dei soggetti ipoacusici

Settore

Sanità

Descrizione

 

LIPSIMAGO è un sistema sviluppato per l’integrazione dei soggetti con disabilità uditive: un dispositivo di riconoscimento del labiale atto a facilitare la comprensione e favorire l’integrazione dei soggetti ipoacustici, attraverso una sottotitolazione automatica in tempo reale.

LIPSIMAGO consente infatti a persone non udenti di seguire agevolmente corsi e lezioni universitarie, eventi e convention.

Nello specifico si tratta di un dispositivo wearable in grado di acquisire, attraverso una microcamera, le immagini relative al movimento delle labbra del relatore durante il corso o l’evento, nonché il suono della sua voce, e di inviarlo – senza l’ausilio di cavi – ad una stazione di elaborazione. Grazie al processamento dei flussi audio e video del parlato in tempo reale, le informazioni sono rese disponibili in modalità wireless per essere visualizzate su un qualunque dispositivo presente in sala (Pc, Smartphone) o su una eventuale stazione di elaborazione per la sottotitolazione automatica.

La struttura di LIPSIMAGO, dal design innovativo, garantisce il minimo ingobro ed un peso ridotto grazie all’utilizzo di materiale plastico e l’applicazione di un’antenna per la trasmissione wireless perfettamente integrata e dunque “invisibile” e  non fastidiosa per l’utilizzatore.

Obiettivi

  • Favorire la diffusione di apparati medicali intelligenti per l’integrazioni dei soggetti deboli.

Vantaggi

  • Progettazione ergonomica, leggera e facilmente indossabile in modo da minimizzare il disagio per l’utente che lo utilizza.

Sottoponi il tuo Progetto di Innovazione
Contact