News

8 novembre 2019

Gestione efficiente delle agenzie per le cure domiciliari: KIRANET presenta HOMECARE

Di pari passo all’aspettativa di vita, crescono le patologie croniche su cui intervenire, e quindi l’esigenza di garantire al cittadino anziano, bisognoso di cure mediche, un’assistenza di qualità, non solo nelle strutture ospedaliere ma anche all’interno del proprio nucleo familiare, proponendo le Cure Domiciliari quale modalità per vivere e gestire la malattia.

Le Cure Domiciliari sono ormai generalmente ritenute il fulcro dei servizi territoriali, gestiti dalle ASL, sempre più importanti nella assistenza sanitaria della popolazione. Peraltro, in moltissimi casi, tali servizi vengono esternalizzati a soggetti esterni al SSN. Molte sono sul territorio le agenzie (cooperative sociali, associazioni sociosanitarie, enti assistenziali, società, consorzi, fondazioni e le stesse ASL) che gestiscono servizi dedicati alla cura e all’assistenza della persona.

Nasce quindi, per queste agenzie, l’esigenza di governare efficientemente i processi gestionali, garantendo al tempo stesso l’erogazione di un servizio assistenziale di qualità al paziente.

In tale contesto, per rispondere a questa esigenza, KIRANET ha creato la piattaforma HOMECARE destinata alle agenzie che gestiscono servizi di assistenza erogati dagli operatori presso il domicilio dei pazienti e alle ASL per verificare in tempo reale la rendicontazione di tempi e localizzazioni degli interventi, nonché l’aderenza di prestazioni e trattamenti.

Il sistema è in linea con quanto previsto dalla normativa regionale e nazionale in materia di Cure domiciliari e consente la configurazione delle procedure per adattarle agli specifici contesti aziendali, in maniera che questi rispondano adeguatamente – grazie al supporto tecnologico adottato – ai differenti bisogni assistenziali, assicurando la necessaria continuità e ponendo la massima attenzione all’omogeneità dei percorsi nei vari territori.

In dettaglio, il sistema garantisce il controllo costante ed in tempo reale delle prestazioni erogate consentendo:

  • la gestione anagrafica degli assistiti in assistenza domiciliare e relativi MMG, integrabile con i sistemi sanitari regionali;
  • l’elaborazione delle informazioni utili al trattamento sanitario del paziente e alla rendicontazione delle prestazioni effettuate;
  • la pianificazione e la programmazione dell’agenda degli interventi dei caregiver istituzionali;
  • la registrazione degli accessi domiciliari per il monitoraggio in tempo reale delle prestazioni tracciando gli accessi effettuati dagli operatori con indicazione oraria dell’entrata e dall’uscita dal domicilio e del tipo di intervento effettuato (costo annuo per paziente in carico);
  • la predisposizione del tracciato record dell’assistenza domiciliare con le caratteristiche definite dalle diverse Regioni;
  • il monitoraggio della spesa con una precisa definizione dei tempi e dei costi relativi all’erogazione dei servizi di cure domiciliari;
  • l’elaborazione e la stampa di report.

Con HOMECARE si ha la possibilità di coordinare, controllare, rilevare e registrare tutti gli interventi effettuati sul territorio, minimizzando il più possibile i tempi e i costi fornendo al tempo stesso un’attenzione maggiore all’assistito e alla sua famiglia.

Ciò consente di focalizzare l’attenzione sulle modalità di gestione delle risorse e sulle implicazioni in termini di efficienza della gestione ed erogazione dei servizi di assistenza domiciliare. Il risultato, a consuntivo, è di una migliore efficienza economica del sistema, un aumento della qualità percepita dall’assistito e un aggiornamento, in tempo reale, del Fascicolo Sanitario Elettronico.

Dal punto di vista tecnico, il sistema governa l’intero processo gestionale, con le interfacce sia per i manager delle ASL sia per gli operatori delle agenzie; d’altra parte, nello specifico contesto, può interfacciarsi con gli altri software già in uso nei diversi enti coinvolti. Infine, è ovviamente compliant con la vigente normativa in tema di privacy.

 

Che aspetti? Contattaci per richiedere maggiori informazioni.