News

25 ottobre 2019

Aderenza alle terapie: KIRANET presenta TOD

Uno studio dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha evidenziato che in ambito sanitario un serio problema da affrontare, sia da un punto di vista sociale (perché causa di decessi) che economico (perché causa di un aumento della spesa sanitaria), è rappresentato dall’aderenza alla terapia ovvero dalla scarsa capacità del paziente di rispettare le prescrizioni rilasciate dal medico. L’AIFA ritiene che uno dei fattori determinati la non aderenza alla terapia è legato al numero di dosi farmacologiche da assumere ogni giorno.

Da un’indagine civica del 2014 sull’esperienza dei pazienti rispetto all’uso dei farmaci che ha coinvolto centinaia di soggetti affetti da patologie croniche è emerso che il paziente 1 volta su 5 dimentica di assumere la terapia e 1 su 7 sbaglia il dosaggio del farmaco.

Inoltre, circa il 10,8 % dei pazienti decide volontariamente di sospendere o non intraprendere la terapia prescritta per diverse cause: sfiducia nella terapia 56,5%, elevato numero di somministrazioni 13%, terapia lunga/per tutta la vita 11,6%.

 

 

In tale contesto, il progetto TOD (Terapie Oncologiche Domiciliari) di KIRANET consente un incremento dell’aderenza alla prescrizione medica diminuendo il rischio di complicazioni anche gravi e potenzialmente fatali del paziente con un notevole vantaggio, anche in termini di spesa, per il Sistema Sanitario Regionale.

TOD consiste nella realizzazione di una piattaforma regionale integrata capace di supportare i Presidi Ospedalieri Campani e le principali strutture che erogano assistenza sanitaria oncologica. Il progetto si propone con un approccio tale da incrementare l’aderenza alla terapia attraverso un modello assistenziale basato sull’empowerment del paziente.

TOD consente, mediante l’utilizzo di un dispenser automatico tascabile ed una suite software per la gestione delle terapie oncologiche domiciliari, di guidare il paziente nell’auto-somministrazione delle terapie e monitorare il rispetto delle prescrizioni in termini di modalità e tempi di assunzione dei farmaci.

Scopri di più sul progetto TOD